skip to Main Content
UGUCCIONI (IN COMUNE): FINALMENTE IL PARCO

UGUCCIONI (IN COMUNE): FINALMENTE IL PARCO

La notizia dell’inizio del primo stralcio di lavori del Parco Urbano “Lucio Polverari” è da considerarsi un momento storico per la nostra città.
Da quasi vent’anni, cittadine e cittadini, a partire dal Comitato Bartolagi, si sono adoperati perché questo progetto potesse realizzarsi. Ricordo un flayer di Sinistra Unita del 2014 che recitava “i sogni concreti si chiamano idee”: oggi il sogno concreto e l’idea sono diventati reali.

Va detto: il parco è una vittoria della sinistra fanese, è un esempio concreto di buona amministrazione, di programmazione, di visione del futuro della città e di impegno per dare risultati tangibili al servizio della cittadinanza.Il Parco è quindi un’idea che diventa spazio per le persone riassumendo i tre concetti cardine su cui nasce il progetto In Comune: persone, spazi, idee.

E’ vero, siamo solo all’inizio della realizzazione di un grande progetto per la nostra città,  per questo abbiamo espressamente chiesto al Sindaco Seri di inserire nel programma di coalizione l’impegno  a terminare il parco entro la fine del prossimo mandato 2019/2024.

Un obiettivo che vogliamo e sappiamo essere raggiungibile, una sicurezza che nasce dai risultati ottenuti in questi cinque anni in ambito ambientale, dalla bonifica dall’amianto al miglioramento della raccolta differenziata passando per la videosorveglianza ecologica per finire, appunto, ad oggi con l’avvio dei lavori del Parco Urbano.

La sinistra fanese ha dimostrato di saper mantenere le promesse, soprattutto quando queste sembravano le più difficili ed irrealizzabili.

“In Comune” è una comunità che sta crescendo e sta portando dentro di sé nuove competenze che metteremo pienamente al servizio della città, non solo per completare quanto iniziato ma anche per cominciare a lavorare a nuovi “sogni concreti”.

Simone Uguccioni – Portavoce Fano-In Comune