skip to Main Content
PERSONE, SPAZI, IDEE: NASCE “IN COMUNE”, NUOVO SPAZIO DI IMPEGNO CIVILE E POLITICO. 50 PROMOTORI PER LANCIARE IL NUOVO PROGETTO. IL MODELLO E’ IL MUNICIPALISMO DEL SINDACO DI  BARCELLONA ADA COLAU.

PERSONE, SPAZI, IDEE: NASCE “IN COMUNE”, NUOVO SPAZIO DI IMPEGNO CIVILE E POLITICO. 50 PROMOTORI PER LANCIARE IL NUOVO PROGETTO. IL MODELLO E’ IL MUNICIPALISMO DEL SINDACO DI BARCELLONA ADA COLAU.

Fano, 10 Ottobre 2018 – Si è svolta ieri sera l’assemblea costitutiva di IN COMUNE, una nuova esperienza politica che si presenta come un percorso aperto e plurale volto a includere cittadini, associazioni, energie civiche, sociali, politiche ed economiche fanesi. Modello a cui ispirarsi quello municipalista della Sindaca di Barcellona, Ada Colau.

“IN COMUNE è la sinistra che frequenta il futuro e realizza concretamente il cambiamento” – ha dichiarato Simone Uguccioni, uno dei volti della nuova esperienza – “è la dimensione nella quale tutte le energie e le spinte propulsive che negli ultimi anni sono emerse dal mondo culturale, sociale, imprenditoriale, aggregativo, giovanile e non, possono trovare una piena cittadinanza e un nuovo protagonismo”

 Ma IN COMUNE sarà anche una lista ampia e inclusiva che per le prossime elezioni amministrative si proporrà a quanti si riconoscono in una Fano democratica, solidale e progressista. Nessuna anticipazione invece sul tema delle alleanze e delle candidature: scelte che verranno discusse e decise in forma assembleare nelle prossime settimane dal comitato promotore (oltre 50 le adesioni iniziali)

Erano presenti all’assemblea costitutiva Lara Ricciatti, Samuele Mascarin, Carla Luzi, Rita Carnaroli.